PC Silenzioso  
HOME FORUM REGISTRAZIONE LISTA UTENTI
Vai Indietro   PC Silenzioso > News e Articoli Ufficiali > Articoli
Recensioni
Fractal Design Define R3 Arctic Freezer 13 Antec P183 V3 Cooler Master NotePal E1 ASUS S1-AT5NM10E Noctua NH-D14 Aerocool QS-200 Nox Media II
 
 
Strumenti Discussione
  #1  
... 01/05/11, 03:23
L'avatar di  Gilead
Silent Staff
 
Locazione: Provincia di Cuneo
Messaggi: 3,613
Gilead PC
Review: Antec P183 V3 - Configurazione di Test #2






Vista di insieme della configurazione di test montata (click per ingrandire l'immagine).





La VGA termina in prossimità del cestello HD superiore. Schede video di grandi dimensioni potrebbero rendere difficoltosa la contemporanea presenza di scheda e disco rigido.





Hard disk montato nell'apposito cestello.





Vista posteriore. Si noti il cavo che, dalla porta USB 3.0 del pannello frontale, va ad inserirsi in una delle uscite della scheda madre.

Con la seconda sessione di test abbiamo voluto valutare il comportamento termico ed acustico del P183 nel momento in cui dovesse ospitare una configurazione maggiormente votata al mondo ludico. Per questo motivo, alle componenti presentate nel capitolo precedente sono state aggiunte:

  • Scheda Video: Sapphire HD4870 Toxic Edition;

  • Hard Disk Meccanico: Samsung Spinpoint HD252HJ.

Come nel caso precedente, i test sono stati effettuati valutando tutte e tre le possibili impostazioni di velocità delle ventole, in condizioni di Idle e di Load. Per quest'ultima condizione sono state effettuate sessioni di circa 30 minuti del benchmark presente nel gioco Far Cry 2.

Un primo ciclo di test è stato effettuato mantenendo entrambe le ventole preinstallate nel P183, valutando quindi le capacità di raffreddamento del case così come arriva dalla fabbrica:

.
Idle
Load
Regime di
rotazione
Low
Medium
High
Low
Medium
High
Scheda Madre
34
33
33
37
36
35
CPU
25
22
21
40
34
33
CPU - Core#1
28
25
24
42
36
35
CPU - Core#2
25
24
23
39
34
33
GPU (dispIO)
43
43
42
50
50
50
GPU (memIO)
58
58
58
64
64
64
GPU (arnyalo)
46
45
45
52
52
52
GPU VRM
61
59
58
75
73
73
OCZ Vertex 2
30
30
30
30
30
30
Samsung HD252HJ
25
25
25
27
27
25

Ventola posteriore e ventola superiore installate
Temperatura ambiente di 20.5°C. Tutti i valori sono espressi in °C.

Le temperature sono tutte quante nella norma, con aumenti contenuti rispetto alla configurazione #1. I valori riportati dai sensori della scheda video (un modello overcloccato di fabbrica) sono assolutamente accettabili: si tratta di componenti in grado di sopportare temperature ben superiori, con picchi di 125°C per i VRM.

Le emissioni acustiche sono state elevate per tutta la durata del test, con la Tri Cool superiore che sovrastava le restanti componenti. Per questo motivo si è proceduto ad effettuare un secondo ciclo di test con la sola ventola posteriore installata.

.
Idle
Load
Regime di
rotazione
Low
Medium
High
Low
Medium
High
Scheda Madre
36
34
34
43
43
40
CPU
26
24
22
45
46
39
CPU - Core#1
28
26
25
49
49
42
CPU - Core#2
28
26
24
45
46
40
GPU (dispIO)
44
44
44
50
50
50
GPU (memIO)
60
60
58
66
64
64
GPU (arnyalo)
46
46
46
52
52
52
GPU VRM
62
62
61
77
71
71
OCZ Vertex 2
30
30
30
30
30
30
Samsung HD252HJ
25
25
25
27
27
25

Solo ventola posteriore installata
Temperatura ambiente di 20.5°C. Tutti i valori sono espressi in °C.


Con una sola ventola assistiamo ad un leggero aumento delle temperature di processore e scheda madre. I valori riportati dai sensori della scheda video rimangono quasi invariati rispetto al test precedente, segno che le due ventole posteriori non influiscono in modo notevole sulla zona della vga (discorso diverso si avrebbe aggiungendo una ventola in immissione sul frontale).

In questa configurazione possiamo apprezzare appieno le capacità isolanti del P183. I gommini e la robusta struttura del case impediscono il propagarsi delle vibrazioni prodotte dal disco rigido; le pareti chiuse ed isolate ne fermano i rumori di seek e scrittura. In condizione di riposo, la ventola della scheda video si unisce all'unica Tri Cool rimasta generando un suono costante e sommesso. Durante le fasi di stress del comparto grafico, il rumore della ventolina sale di tono, ma le pareti composite del P183 aiutano a mantenere il livello sufficientemente basso da essere nascosto dai suoni tipici dei videogiochi.

In seguito ai test da noi effettuati riteniamo che, qualora non si volesse intervenire sul case con la sostituzione delle ventole o con piccoli lavori di modding alla predisposizione per la ventola superiore, la configurazione con il migliore rapporto tra ventilazione e rumorosità consiste nella sola Tri Cool posteriore impostata su Low.



 


Strumenti Discussione

Vai al Forum


Discussioni simili
Discussione Ha Iniziato questa Discussione Forum Repliche Ultimo Messaggio
Review: Antec P183 V3 - Assemblaggio e Configurazione di Test #1 Gilead Articoli 0 01/05/11 03:22
Review: Antec P183 V3 - Interni - Ambiente Superiore Gilead Articoli 0 01/05/11 03:21
Review: Antec P183 V3 - Confezione, Vista Esterna Gilead Articoli 0 01/05/11 03:20
Review: Antec P183 V3 Gilead Articoli 0 01/05/11 03:18



vBulletin v3.6.8
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Orario: 08:27, GMT +2