PC Silenzioso  
HOME FORUM REGISTRAZIONE LISTA UTENTI
Vai Indietro   PC Silenzioso > Miscellanea > Archivio Guide
Recensioni
Fractal Design Define R3 Arctic Freezer 13 Antec P183 V3 Cooler Master NotePal E1 ASUS S1-AT5NM10E Noctua NH-D14 Aerocool QS-200 Nox Media II
 
 
Strumenti Discussione
  #1  
... 05/01/06, 23:19
L'avatar di  RayStorm
Silent Master
 
Locazione: Roma
Età: 37
Messaggi: 9,344
RayStorm PC
Guida: La Pasta Termoconduttiva

Attenzione, la guida è aggiornata al seguente indirizzo:

>>> La Pasta Termoconduttiva <<<

_________________________________________________

Data: 28 / 08 / 06
Autore: RayStorm


La Pasta Termoconduttiva (o termica) va sempre applicata tra chip e dissipatori, in primis sul processore, ma anche su chipset, GPU delle schede video, e RAM.

L'applicazione corretta di una buona pasta può diminuire la temperatura di diversi gradi, migliorando complessivamente l'efficienza del dissipatore e conseguentemente abbassando il livello di rumore a parità di raffreddamento.

Le migliori paste hanno una base di argento o di rame. Vi ricordo che l'argento è il metallo con la migliore conducibilità termica seguito dall'oro e dal rame, dopodichè viene l'alluminio.

Può essere utilizzata anche sui dissipatori originali di schede madri e schede video, sostituendo quella originale. Attenzione però che con questa operazione si può perdere la garanzia del prodotto.

Come stendere la Pasta Termoconduttiva

Deve essere applicato uno strato il più possibile sottile ed uniforme, sia sul chip che sul dissipatore (come consiglia la Thermalright). Lo scopo è quello di eliminare ogni vuoto d'aria che può venire a formarsi tra le due superfici, visto che l'aria è un pessimo conduttore. Per effettuare questa operazione ci si può aiutare con una scheda telefonica, oppure utilizzare una Zalman STG-1 che ha un pennelletto in dotazione per stenderla.

Per chip con superfici molto piccole, come ad esempio i processori socket A, preferisco stendere la pasta solo sul chip, per evitare di metterne troppa.

Comunque ognuno ha il suoi metodi per ottimizzare questo procedimento. Evitate assolutamente il metodo "dito"!

Quale Pasta Termoconduttiva



Arctic Silver 5
E' la più famosa, andate sul sicuro! La viscosità è elevata.

[no foto]

GeIL Copper
Ottima alternativa alla Arctic Silver 5.



OCZ Ultra 5+ SILVER
Altra ottima pasta termica in argento, paragonabile alle due precedenti.



Arctic Cooling MX-1
Arctic Cooling dichiara che le prestazioni ottimali si raggiungono entro le 200 ore, le prestazioni rimangono ottime e la durata è di minimo 8 anni. Anche questa pasta termica è paragonabile alle precedenti.

(immagine non funzionante)

Zalman ZM-STG1
E' molto pratica da spalmare grazie al pennelletto in dotazione, ha prestazioni paragonabili all'Arctic Silver 5.



Coollaboratory Liquid Pro
A metallo liquido e molto performante, ne va messo uno strato molto sottile che poi si solidifica rapidamente, se si seguono bene le indicazioni non ci sono problemi che coli, anche se montato su un dissipatore verticale. Il metallo liquido Liquid Pro è stato concepito esclusivamente per l’utilizzo con dissipatori di qualità, dove la superficie di contatto sia composta da materiali quali rame, argento, nickel o oro. Non è adatto per l’utilizzo su superfici d’alluminio. Attenzione ad utilizzare questo liquido solamente su cpu, vga, ecc senza toccare i circuiti elettrici in quanto è conduttore anche di elettricità. La conduttività di questo materiale sembra essere anche superiore all'Arctic Silver 5 e le altre paste termiche, parliamo comunque di un paio di Celsius al massimo.

Pasta Termoconduttiva Bicomponente



Arctic Silver Thermal Adhesive
Sono due componenti che a contatto tra di loro si incollano (e non si scollano più occhio!). Può fare comodo per incollare dissipatore e chipset ove risulti difficile o impossibile il montaggio, o anche per attaccare dei dissipatori per le RAM.

Nota: ce ne sono anche di altre marche.

Come rimuovere la Pasta Termoconduttiva



ArctiClean
Sono due tubetti di un particolare diluente, uno dei quali rimuove il grosso mentre l'altro lucida la superficie.

In alternativa si può utilizzare del cotone o dei cotton fioc imbevuti da alcool denaturato o acetone, ma alcuni sconsigliano l'uso di solventi e consigliano l'utilizzo di paste lucidanti come quelle che si utilizzano per la pulizia di parti cromate per auto, oppure delle pagliette abrasive.

Infine può capitare che i dissipatori si incollino ai rispettivi chip, per staccarli basta scaldarli pochi secondi con il phon ed il gioco è fatto

Recensione in tedesco su Dirkvader, con alcune di queste paste termiche a confronto.
  #2  
... 08/01/06, 11:37
Roaring User
 
Messaggi: 13
Grazie per la guida!
Una domanda: con il tubetto classico di ArticSilver si riesce a fare un dissi cpu+dissi gpu+ram vga?
  #3  
... 08/01/06, 13:41
L'avatar di  RayStorm
Silent Master
 
Locazione: Roma
Età: 37
Messaggi: 9,344
RayStorm PC
Sì tranquillamente
  #4  
... 10/01/06, 20:06
L'avatar di  _Aenea_
Roaring User
 
Messaggi: 28
Quote:
Citazione di Simoz_g

Grazie per la guida!
Una domanda: con il tubetto classico di ArticSilver si riesce a fare un dissi cpu+dissi gpu+ram vga?
Attento con la ram dell scheda video!!!! Ti consiglio di usare le paste siliconiche!
  #5  
... 21/01/06, 11:04
Ringing User
 
Messaggi: 2
Ciao ragazzi!!! Mi sono appena registrato!! E siccome sono un patito di overclock volevo chiedere una cosa per quanto riguarda artic silver.
Allora,io ho un venice3000 che tengo inday use a 2600mhz con vcore 1,440. Il dissy è il pipe 101 della thermaltake,quello con le hitpipes,e sopra c'è una bella ventola streetfighter da 5500 rpm(max). Le temperature con la pasta siliconica erano di circa 25-26 in idle,adesso con l'artic silver si sono alzate a 28-29 che dopo un po arrivano a 32 °...... Mi hanno detto che c'è bisogno di un po di tempo prima che cominci a funzionare bene...
Ne ho messa poca come mi hanno detto,spalmata a dovere.....
  #6  
... 21/01/06, 16:00
L'avatar di  RayStorm
Silent Master
 
Locazione: Roma
Età: 37
Messaggi: 9,344
RayStorm PC
Ciao prima di tutto benvenuto nel forum, poi vorrei sfatare il mito della pasta termica che deve assestarsi, infatti nel mio caso non è stato così. Queste sono le temperature a case aperto del mio ex-Prescott 530 con la pasta termica appena messa e temperatura ambiente intorno ai 20 °C. Ovviamente in Idle:

http://www.tomshw.it/forum/attachmen...5&d=1115512955

Quindi nel tuo caso o c'è stato un errore di misurazione delle temperature oppure la pasta termica non è stata applicata a dovere
  #7  
... 22/01/06, 00:05
Ringing User
 
Messaggi: 2
Azz....mi sembra strano che ho messo la pasta in malomodo....
Sta cosa mi puzza.....mica si sarà rovinato il sensore della mobo?!
Prima con la siliconica stavo a 25° idle...adesso 29....
Ero a 2500mhz con vocre def però...adesso invece a 2600 con vocre 1,45 ma con cool n quite....bah....
  #8  
... 22/01/06, 00:12
L'avatar di  RayStorm
Silent Master
 
Locazione: Roma
Età: 37
Messaggi: 9,344
RayStorm PC
beh può darsi anche che sono cambiate le condizioni ambientali, o magari ci sono dei programmi in background che ti fanno lavorare di più il PC. Sono tutte ipotesi...
  #9  
... 30/01/06, 22:15
Roaring User
 
Messaggi: 46
Cosa ne pensate se uso la Trielina per togliere la pasta?
  #10  
... 28/08/06, 22:38
L'avatar di  RayStorm
Silent Master
 
Locazione: Roma
Età: 37
Messaggi: 9,344
RayStorm PC
mmm non saprei , nel frattempo ho aggiornato la guida, aggiungendo alcune paste termiche interessanti...
  #11  
... 07/09/06, 00:18
L'avatar di  rdv_90
Silent Mod
 
Messaggi: 3,242
attenzione che il mettallo liqido corrode

la migliore pasta è la zalman stg1
  #12  
... 07/09/06, 00:56
L'avatar di  RayStorm
Silent Master
 
Locazione: Roma
Età: 37
Messaggi: 9,344
RayStorm PC
Aggiunta
  #13  
... 20/09/06, 02:57
Ringing User
 
Messaggi: 9
ho un problema che mi perseguita. Ogni volta che devo montare un dissipatore non so come regolarmi sulla quantità di pasta termoconduttiva da mettere, se questa deve essere spalmata su tutta la superfice della CPU o se la devo concentrare al centro e farla espandere quando schiaccio sopra il dissipatore. Qualcuno di voi potrebbe aiutarmi?
Per il momento ho sempre usato la siliconica e mi è sempre colata dappertutto, però ha il vantaggio di poter essere tolta dal processore con grandissima facilità senza l'utilizzo di solventi, questa volta ho acquistato l'artic silver 5 ma non l'ho usata perchè non sapevo come usarla....!!!!!! :mad:
  #14  
... 20/09/06, 03:15
L'avatar di  RayStorm
Silent Master
 
Locazione: Roma
Età: 37
Messaggi: 9,344
RayStorm PC
Io faccio così, dopo aver pulito bene CPU e dissipatore dalla vecchia pasta termica, ne metto un pochino sulla CPU (roba di 1 chicco di riso o poco più) e cerco di spalmarla per bene per tutta la superficie della CPU, utilizzando una carta telefonica, fatto ciò appoggio il dissipatore come per montarlo e poi lo tolgo, ora parte della pasta termica sarà andata a finire sul dissipatore. Prendo un altro po' di Arctic Silver e aggiungo qualche goccia (il minimo che serve) su CPU e dissipatore, rispalmo in modo tale da creare uno strato sottilissimo su entrambe le superfici. Le superfici che toccano devono essere completamente ricoperte dalla pasta termica così quando monti il dissipatore sei sicuro che non rimangono delle bolle d'aria tra le due superfici.
Con un po' pratica riesci ad ottenere ottimi risultati in poco tempo. Le prime volte ci puoi stare anche più di mezz'ora.

Io utilizzo questo metodo, ma sicuramente ce ne stanno di migliori. In un modo o nell'altro, l'obiettivo è quello di ottenere uno strato il più sottile possibile ma senza vuoti d'aria, nel dubbio è meglio mettere un po' di pasta termica in più che lasciare delle bolle d'aria, in quanto l'aria è pessima conduttrice.

Ciao
  #15  
... 20/09/06, 04:07
Ringing User
 
Messaggi: 9
ti ringrazio, ma come potrei pulire cp e dissipatore dalla vecchia pasta termica? ho visto che anse se sembra pulità in realtà non lo è , in quanto deve essere possibilmente lucida da quanto ho capito.
 


Strumenti Discussione

Vai al Forum


Discussioni simili
Discussione Ha Iniziato questa Discussione Forum Repliche Ultimo Messaggio
Qual è la pasta termoconduttiva che usate? edoardogiu Periferiche Interne, Pasta Termica e Accessori 49 14/11/11 11:31
pasta termoconduttiva adesiva: come funziona? Jammed_Death Periferiche Interne, Pasta Termica e Accessori 5 01/07/08 19:21
pasta termoconduttiva leonardo Periferiche Interne, Pasta Termica e Accessori 5 30/01/08 19:29
La Miglior Pasta Termoconduttiva ENERGIE Schede Madri e RAM 1 10/11/07 11:02
ho cambiato la pasta termoconduttiva ma... gio985 Periferiche Interne, Pasta Termica e Accessori 16 24/11/06 13:36



vBulletin v3.6.8
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Orario: 08:14, GMT +2